Manaslu Via Normale

difficoltà: D   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 4600
quota vetta (m): 8163
dislivello complessivo (m): 3600

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: giorgiovillosio
ultima revisione: 08/09/08

località partenza: Kathmand ( , Gorkha )

punti appoggio: Campo Base (quota 4600m circa)

note tecniche:
La parola "Manasa" in sanscrito indica l'anima nella sua manifestazione intellettiva e quindi il significato di Manaslu puo' essere Monte dello Spirito. Venne fotografato da H.W. Tilman nel 1950 e salito per la prima volta da una spedizione giapponese guidata da Yuko Maki, con due gruppi di alpinisti, rispettivamente il 9 e l'11 maggio del 1956.
Il Manaslu con i suoi 8163 metri è, per altezza, l’ottava montagna sulla Terra. È situato in Nepal e fa parte della catena dell‘Himalaya.

descrizione itinerario:
Lungo il versante Nord, normalmente vengono effettuati 4 campi intermedi.