Ostanetta (Punta) e Punta Selassa da Calcinere, giro

difficoltà: MC / BC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 750
quota vetta/quota massima (m): 2385
dislivello salita totale (m): 1650
lunghezza (km): 35

copertura rete mobile
tim : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: savarino
ultima revisione: 22/02/10

località partenza: Calcinere di Paesana (Paesana , CN )

cartografia: IGC 1:50.000 MONVISO n°6

note tecniche:
Splendido giro in ambiente molto aperto. Sovente nella zona si trova la nebbia, scegliere quindi con cura il momento più propizio per affrontare il giro. Anche perché su tutto il percorso, se il tempo è bello abbiamo costantemente la visuale del Re di Pietra.
Tracciato GPS: (Garmin Geko 301) disponibile
Accesso: Si raggiunge Paesana o da Barge seguendo la strada della Colletta oppure arrivando da Saluzzo-Sanfront-Paesana. fino all’area attrezzata sulla sinistra prima di Calcinere, dove si trova sempre posto per parcheggiare l’auto.

descrizione itinerario:
Si parte dall’area attrezzata di Calcinere (Paesana) a metri 750 circa, e si segue la provinciale per Crissolo fino al bivio per Ostana, si svolta a destra per Ostana ed al secondo tornante nei pressi di una grande croce di cemento, si prosegue dritti per Ciampagna, dopo aver superato la borgata con fontana, e quindi possibilità di fare rifornimento, svoltiamo al primo bivio a destra e senza possibilità di errore tornante dopo tornante su strada sterrata con un buon fondo, si arriva a Pian delle Fontane a metri 2045 detto anche Tampa Colletta. Qui la strada finisce, bici in spalla si seguono delle tracce di sentiero fino sotto la Colletta Bernardo. Si riprende a pedalare e con una pedalata impegnativa si arriva alla Punta Dal Razil a metri 2375, posate le bici, in pochi minuti di sali e scendi, si raggiunge la Punta dell’Ostanetta a metri 2385.
Si ritorna alle bici e fondo schiena sulla sella, si transita alla Colletta Bernardo e con pochi metri di salita ciclabili, si raggiungono le roccette della Punta Bernardo a metri 2276, si scende ora, sempre ciclando al Colle Selassa a metri 2020, si sale poi di 16 metri fino alla Punta Selassa a metri 2036. Qui finisce la salita. Scendiamo ora sempre ciclando verso sud su di una labile traccia fino alla Rocca Valletta (o Valdetta) e successivamente verso sud-est su sentiero più marcato ma impegnativo alla Rocca Ciaramolin dove troviamo la sterrata che ci porterà a Calcinere ed in breve alle macchine chiudendo l’anello.