Crabun (Mont) da Fey Dessous

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Pulita fino alla partenza

attrezzatura :: scialpinistica

Se la gita cominciasse alle baite Pian (1784 m) sarebbe certamente una delle più frequentate. Invece parte da Fey Dessus (1120 m), la strada è chiusa da una sbarra ma fortunatamente innevata e arriva con qualche gava-buta a Chichalin (1362 m). Da qui parte una bellissima mulattiera che si inoltra nella gorgia de Nantey, attraversandola verso la fine e salendo fino alle sopraccitate baite Pian. Da qui abbiamo montato i rampant e siamo saliti a dx verso la cresta, praticamente seguendo il sentiero estivo. Poco prima di raggiungerla abbiamo cominciato a traversare verso la cima ma calzando i ramponi. Abbiamo lasciato gli sci poco sotto la croce di vetta raggiungendo poi la vera cima poco più a Nord. Anche partendo alle 12:30 la neve è rimasta quasi marmorea, costringendoci ad una grande concentrazione. Siamo scesi direttamente dalla cima verso le baite Barmet, ma ci sono diverse possibilità di scelta. Dalle baite due bellissimi canali paralleli portano alle baite Pian. Da qui siamo riusciti ancora a scendere fino a quando comincia il sentiero transennato. Il rientro con la mulattiera è stato decisamente piacevole come quello sulla strada innevata, questa volta con gli sci. Personalmente la valuto come OS, sia per la pendenza, sia per l’esposizione. Oggi condizioni ottimali: innevamento sulla strada, freddo (anche troppo) e rischio valanghe 1. Consigliabilissima se si mantengono queste condizioni, ricordando che il portage è notevole. Con Francesco (splitboard) che finalmente è riuscito a farla dopo averla vista per anni dal suo ufficio.

Gita caricata il 13/02/18

Le foto

Il percorso sciistico completo dalla partenza
La dorsale di discesa coi due canalini prima dell'Alpe Pian
Alpe Pian
Ultimo tratto sciistico
Fine tratto sciistico e gorgia
Croce di vetta dalla punta vera
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1100
quota vetta/quota massima (m): 2710
dislivello totale (m): 1610