Penna (Monte) da Gramizza

sentiero tipo,n°,segnavia: triangolo giallo
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 750
quota vetta/quota massima (m): 1735
dislivello salita totale (m): 1005

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: matte978
ultima revisione: 30/06/19

località partenza: Gramizza (Santo Stefano d'Aveto , GE )

punti appoggio: Rifugio Casermette del Penna (1394m)

cartografia: Carta Parco Aveto - Studio Cartografico Italiano

bibliografia: --

accesso:
Da Genova - val fontanabuona - Favale di Malvaro - Passo Scoglina - Rezzoaglio - strada per Santo Stefano d'Aveto - Bivio per Casa Forestale del Penna

note tecniche:
Itinerario piuttosto lungo che copre una lunghezza di circa 20 km ed un dislivello significativo per essere in Appennino

descrizione itinerario:
Dalla frazione di Gramizza (750m) si prende il sentiero inizialmente in comune con l'itinerario per il Monte Aiona.
Si sale quindi fino ad Amborzasco per sentiero ed in parte strada, poi, qui giunti, si lascia il segnavia per il Monte Aiona e si prosegue per 200 m sulla strada fino ad inserirsi in discesa a sx sul sentiero che conduce sul torrente Gramizza che si attraversa su un ponticello. Ora si risale fino ad incrociare la strada proveniente da Amborzasco. La si abbandona incontrandola più volte quando interseca il sentiero: si sale quindi fino a Casoni ed oltre per abbandonarla ad un tornante a q. 1100 ca
Da qui ci si inoltra nel bosco di faggi per uscire poi in corrispondenza della strada poco prima delle Casermette del Penna dove si può sostare.
Oltre si imbocca il sentiero, sempre contrassegnato da triangolo giallo che risale prima in piano poi decisamente più ripido per portarsi sullo spartiacque ligure/emiliano. Si segue verso dx per arrivare alla forcella fra il Pennino ed il Penna, dove si può vedere la parte terminale del Canalino del Penna. Da qui si taglia il versante settentrionale lungo una cengia in parte attrezzata che conduce in vetta.
Discesa verso il Passo dell'Incisa poi nuovamente alle Casermette del Penna ed infine lungo la strada percorsa in salita a Gramizza