Les Cordes (ferrata) sul Gardenaccia, da La Villa

difficoltà: F
esposizione prevalente: Est
quota base ferrata (m): 1780
sviluppo ferrata (m): 200
dislivello avvicinamento (m): 5
quota massima (m): 2050

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: brusa
ultima revisione: 25/06/19

località partenza: La Villa (Badia , BZ )

punti appoggio: rifugio Gardenaccia

accesso:
Da La Villa salire con l'auto fino alla località Plaon. Seguire il sentiero 5A che conduce alla stazione a monte della Seggiovia. In estate la seggiovia è aperta e permette di salire riducendo in tal modo il dislivello.

note tecniche:
Ferrata costruita in un anno e inaugurata a giugno 2019.
Non ci sono ne staffe per i piedi, ne scale e ne ponti sospesi da attraversare. Il cavo è sempre teso e i fittoni che lo tengono ancorato alla roccia sono privi di accorgimenti quali:
- lasco o gommini per evitare la rottura del moschettone in caso di caduta;
- "riccioli" che permettano di assicurare un compagno poco esperto con una corda.

descrizione itinerario:
Dall'arrivo della seggiovia a 1780 m girare a sx e seguire il sentiero pianeggiante che si inoltra nel boschetto. Qui sono state posizionate un paio di sculture in legno. I cavi della ferrata partono direttamente dal sentiero con un primo risalto verticale.
Roccia solida nella quale sono stati abbozzati (scavati) alcuni appoggi supplementari per i piedi. Si sale generalmente in traverso fino ad una zona verdeggiate su poca pendenza e priva di esposizione. Segue un ultimo risalto nuovamente più verticale e su roccia prima di raggiungere il sentiero a poca distanza dal rifugio Gardenaccia. La discesa avviene lungo il sentiero escursionistico del rifugio.