Tour (Aiguille du) da Trient

difficoltà: BSA / F+   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1330
quota vetta/quota massima (m): 3544
dislivello totale (m): 2220

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: brusa
ultima revisione: 20/02/19

località partenza: Trient (Trient , Martigny )

accesso:
Da Chamonix o Martigny raggiungere Trient; attraversare il torrente e raggiungere la fine della strada in località Le Peuty, buone possibilità di parcheggio.

note tecniche:
Utili picozza e ramponi. Fare attenzione ai canaloni attraversati nella parte bassa dell'itinerario, percorsi da valanghe di grandi dimensioni.

descrizione itinerario:
Risalire la valle sulla sinistra orografica seguendo inizialmente la pista di fondo e, successivamente, la poderale che si addentra nel vallone fino a circa 1680 m.
Girare a Dx e salire lungo la stretta ed incassata valletta dove scorre in estate il torrente. Continuare lungo il vallone con direzione SW fino al ghiacciaio di Berons (lasciando sulla sinistra i pendii del ghiacciaio Des Grands).
Piegare in direzione SE e valicare la sella tra la Croix de Berons e la Pointe des Grands. Con un lungo traverso su ghiacciaio poco crepacciato, si passa alla base dell'Aig. du Genepi prima di raggiungere il col du Pissoir. Dopo il colle, con un ultimo strappo, si costeggia la punta du Pissoir e appena dopo si è alla base dell'Aiguille du Tour.
Con corda, picozza e ramponi raggiungere la cima.

Variante di discesa:
- dopo aver valicato il col du Pissoir, in base alle condizioni, si possono scendere i pendii sostenuti del Glacier des Grands per non dover fare nuovamente il giro del Col della Croix de Beron.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale