Colrotondo dal Lago di Fusine

sentiero tipo,n°,segnavia: stradetta e sentiero segnato
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 940
quota vetta/quota massima (m): 1486
dislivello salita totale (m): 545

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: lancillotto
ultima revisione: 28/10/18

località partenza: lago di Fusine Superiore (Tarvisio , UD )

punti appoggio: rifugio Zacchi, alberghi al Lago di Fusine e in valle

cartografia: Carta Tabacco nr 019 - Alpi Giulie Occidentali Tarvisiano

accesso:
Da Tarvisio per la provinciale sino a Fusine in Valromana. Seguire l'indicazione per i Laghi di Fusine. Ampio parcheggio finale.

note tecniche:
Breve escursione a un colle molto panoramico sulle vicine Alpi Giulie.

descrizione itinerario:
Dall'ampio parcheggio al Lago di Fusine Superiore, si prende la stradetta che si inoltra nel bosco verso sud e percorsi poche centinaia di metri, si svolta a ds verso l'Alpe del Lago con segnavia 514.
Si attraversa la vasta piana sotto le cime possenti delle Ponze, della Veunza e del Mangart per poi risalire su buon sentiero a tornanti nel bosco fino a una selletta con una vasta frana a lato mt 1400.
Dalla sella si sale verso nord prima per sentiero poi per sterrata fino al prato di cima. Qui si trova un'altana di cacciatori.
Il panorama, oltre alle cime già citate, si allarga verso la vicina Slovenia e i monti di confine con l' Austria.
Per la discesa si ritorna fin quasi alla sella di quota 1400, ma si continua a seguire la sterrata che diventa più ripida con qualche tornante fino ad arrivare alla Capanna Clee.
Costeggiando il Rio Nero, si passa sotto il vecchio ponte della ferrovia, ora pista ciclabile, e si raggiungono le case di Villabassa mt 780.