Rotkogel Moosalm

difficoltà: AD
esposizione prevalente: Nord
quota base ferrata (m): 1600
sviluppo ferrata (m): 70
dislivello avvicinamento (m): 150
quota massima (m): 1650

copertura rete mobile
no operato : 100% di copertura

contributors: vicente
ultima revisione: 09/08/18

località partenza: Moosalm (Sölden , Imst )

punti appoggio: Moosalm 1500m

cartografia: Mayr Oetztal 1:35000

accesso:
Da Soelden attraversare il ponte presso la funivia Gaislachkogelbahn (uscita K) e salire in auto fino alla Moosalm. E' possibile parcheggiare in loco oppure proseguire finche' l'asfalto non termina (talora pero' una sbarra chiude l'accesso). Dalla Moosalm seguire la strada asfaltata (cartelli per il Klettersteig (ferrata). In una ventina di minuti si raggiunge l'area di arrampicata Moosalm. Superato l'attacco di alcune vie di falesia, si giunge all'attacco della ferrata.

note tecniche:
Ferrata corta e di media difficolta'. Ideale per passare qualche ora all'aria aperta e scaldare i muscoli. La ferrata corre su una parete sulla quale sono state attrezzate numerose vie di roccia (falesia).

descrizione itinerario:
Salire una placca facile, che continua con una rampa che adduce ad uno spigolo esposto che si risale verticalmente. Si prosegue su placca e si supera uno strapiombetto per uscire in cima. E' anche possibile, dopo lo spigolo esposto, girare a destra e seguire una variante un po' piu' impegnativa (difficolta' fino al D). Da qui si prosegue in falsopiano fino a scendere con decisione fino alla fine della via. Terminato il cavo, un sentiero riporta in breve alla base della falesia. Ritorno alla Moosalm per la via di salita.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale