Aiona (Monte) Parete NO

difficoltà: PD-   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1367
quota vetta (m): 1701
dislivello complessivo (m): 500

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Samu83
ultima revisione: 07/04/18

località partenza: Casa Forestale del Penna (Santo Stefano d’Aveto, GE) (Santo Stefano d'Aveto , GE )

punti appoggio: Casa Forestale del Penna

accesso:
Dal parcheggio della Casa Forestale del Penna seguire la pista da fondo fino alla segheria. Continuare sulla strada a dx per 4,5 km fino al riparo moglia negretta. Qui ignorare la deviazione x il passo della Spingarda e continuare x circa 15 min fino a una curva a sx che rivela la parete nord-ovest dell’Aiona ormai accessibile senza più bosco

note tecniche:
Salita più facile del classico canale del Penna ma in ambiente più maestoso e affascinante. Le pareti nord-est e nord-ovest innevate dell’Aiona sembrano uscire dalle Alpi. La parete nord-ovest ha un dislivello di 250m e pendenze fino a 50 gradi

descrizione itinerario:
Salire sul plateau, continuare nel conoide a sx e prendere l’evidente canale. Il canale parte a 35-40 gradi, poi un piccolo tratto a metà a 45 e un’impennata di 20m a 50 all’uscita che porta su un colletto della cresta nord. Ancora poche decine di metri a dx meno ripide (40-45) ma esposte e si esce sul plateau sommitale dell’Aiona.
DISCESA: la discesa si effettua da uno dei tanti canali della parete nord-est tutti con pendenze minori rispetto a quello salito. Valutare le condizioni la parete nord-est prende sole presto

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale