Traversella – Torrione degli Istruttori Ladri di cristalli

Traversella – Torrione degli Istruttori Ladri di cristalli

Dettagli
Altitudine (m)
1170
Dislivello avvicinamento (m)
100
Sviluppo arrampicata (m)
105
Esposizione
Sud-Ovest
Grado massimo
6a+
Difficoltà obbligatoria
6a

Località di partenza Punti d'appoggio
rifugio B. Piazza

Avvicinamento
Il settore degli istruttori si raggiunge comodamente dal rifugio con circa 20 min di avvicinamento su sentiero ben segnalato con alcuni sali e scendi.
Note
Salita su un itinerario molto bello con tiri delicati ed estetici prima in placca e poi su muri verticali.
Roccia stupenda.
Chiodata a fittoni resinati e spit (solo l'ultimo tiro). Soste con catena e anello di calata.
Chiodatura un po' più distanziata rispetto ai settori di falesia.
Discesa per sentiero dalla cima a sx oppure con 4 calate lungo la via (in realtà da S2 con corda da 70m si arriva giusti a terra).
Descrizione

L1: 5a passaggio delicato in partenza (primo spit alto), poi più facile.
L2: 6a placca di aderenza molto delicata nei primi metri poi più facile
L3: 5b serie di facili muretti seguita da passo atletico per vincere uno strapiombino, dopo obliquare a dx su terreno più abbattuto fino alla sosta su cengia con betulle.
L4: 6a+ affrontare il diedro sopra la sosta chiodato a spit (scritta “ladri di cristalli” con freccia alla base del diedro), uscire con passo delicato a sx e poi attaccare il bel muro verticale tenendo lo spigolo sulla dx; qualche metro au tacche e poi più facilmente fino alla sosta posta a sx di un tetto. Da S3 si può salire anche una variante di uscita (chiodata con fittoni resinati) che percorre lo spigolo a sx del diedro e poi il muro, con circa le stesse difficoltà.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Via aperta da Amateis, Caresio, Cerutti e Pegoraro nel 1995.
Bibliografia:
Arrampicare a Traversella
damiano-ceresa
21.04.2019
1 anno fa
3 anni fa
5 anni fa
8 anni fa
14 anni fa

Condizioni

Link copiato