Supino bassa

Supino bassa

Dettagli
Quota vetta/quota (m)
10
Altitudine (m)
800
Lunghezza min (m)
10
Lunghezza max (m)
30
Esposizione
Sud
Grado minimo
4
Grado massimo
al 8a

Località di partenza Punti d'appoggio
Supino

Avvicinamento
Dalla A1 si esce a Ferentino (venendo da Roma è l'uscita appena prima di quella per Frosinone) e si seguono le indicazioni per Supino. Arrivati al paese lo si attraversa in salita e si prende la strada verso il monte, seguendo le indicazioni turistiche (frecce stradali marroni) per "Santa Serena".
Usciti da paese la strada comincia a salire sul fianco della montagna. Dopo un tornante a sx si raggiunge un evidente fontanile con una tettoia presso cui si parcheggia (posti macchina segnati). Le pareti sono evidenti sulla verticale del fontanile. Un piccolo sentiero poco a valle del parcheggio conduce alla base della falesia in 3 minuti.
Note
Calcare compatto, arrampicata prevalentemente tecnica su placca, con appigli poco generosi. Alcune lame e fessure.

Descrizione

“Supino bassa” è solo uno dei ben sette settori di arrampicata nel territorio di Supino. In realtà si tratta di sette falesie indipendenti.
Si tratta del settore col maggiore numero di vie (60) e del più frequentato.
Per la descrizione dei singoli itinerari si rimanda alla guida di Piero Ledda o alle relazioni rinvenibili su internet.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Piero Ledda, Lazio Verticale web
oldrado
02.06.2013
7 anni fa
Link copiato