Stoccolma, Isole e Parchi

Stoccolma, Isole e Parchi

Dettagli
Dislivello (m)
150
Quota partenza (m)
10
Quota vetta/quota (m)
30
Lunghezza (km)
60
Esposizione
Nord

Località di partenza Punti d'appoggio
ostelli e campeggi in periferia a prezzi accettabili

Avvicinamento
Stoccolma si raggiunge dagli aeroporti di Arlanda, Skavsta e Bromma dai quali si può raggiungere il centro città con il treno oppure con le navette Flygbussarna; il punto di partenza delle escursioni dalla città viene indicato con la stazione T-Centralen della metropolitana.
Note
Interessanti itinerari su percorsi in gran parte costituiti da piste ciclabili. Le ciclabili nella città sono in parte discontinue poiché interessano molti incroci con il traffico veicolare discretamente intenso, ma spostandosi verso le periferie i percorsi divengono subito tranquilli.
Vengono indicati dislivelli e percorsi medi facilmente gestibili, comunque variabili a piacimento.
Descrizione

Si danno alcune indicazioni dei percorsi in città e nella immediata periferia:
– dal centro andare ad est verso Ostermalm, il Ladugardgardsgardet con le sue aree verdi e la costa est eventualmente passando prima dal porto Silja, raggiungere poi dai ponti l’isola Djurgarden e percorrerla nel suo perimetro ed all’interno (visite a Rosendals, Skansen, isola Beckolmen, Grona Lunds, museo Vasa), dal ponte andare al Nobel-parken per poi rientrare verso il centro visitando ancora l’isola Skepps-Holmen.
– dal centro andare a sud, visitare Gamla Stan e Riddar-Holmen, percorrere il perimetro dell’isola Sodermalm compreso Langholmen, proseguire a sud verso Enskede (parco-cimitero Skogskyrkogarden), spostarsi ad est nei parchi per ritornare a nord verso Nacka poi a Sodermalm.
– dal centro andare verso ovest passare uno dei vari ponti (visita Cyty Hall), attraversare Kungsholmen su una delle due sponde, ponte verso Bromma, ponte per isola Karson, ponte per Drottningholms (visita Palazzo e periplo dell’isola), ponte Ekerovagen, ponte Farentunavagen, visita isola Faringso e rientro.
Altri itinerari più lontani dalla città:
da Stoccolma a Nord verso Uppsala (Knivsta e Sigtuna);
da Stoccolma a Nord-Ovest (Habo);
alla periferia Nord-Est di Stoccolma (Vallentuna e Osteraker);
da Stoccolma a Est (Vaxolm e Varmdo);
da Stoccolma a Sud-Ovest (Ekero; Sodertalje, Nikvarn e Jarna; e oltre: il Giro del Sormland – Km. 300 : Mariefred, Malmkoping, Katrineholm, Julita, Eskilstuna, Strangnas, Mariefred; il Giro del Gota Kanal- Km. 380 : Katrineholm, Stavsjo/Wreta, Soderkoping, Linkoping, Motala, Askersund, Regna, Katrineholm)
da Stoccolma a Sud (Botkyrka; Ninashamn; Tireso).

Vedi anche:
http://www.visitsweden.com/svezia/Cose-da-fare-in-Svezia/Adventure–Sports/Percorsi/City-biking/
http://www.trafiken.nu/Stockholm/LargeMap/?mapid=4

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
mountain
03.08.2014
6 anni fa
Link copiato