Sbarua (Rocca) Yoga (Rabdomanti + Nella Luce)

Sbarua (Rocca) Yoga (Rabdomanti + Nella Luce)

Dettagli
Altitudine (m)
1000
Sviluppo arrampicata (m)
350
Esposizione
Sud
Grado massimo
6b
Difficoltà obbligatoria
6a

Località di partenza Punti d'appoggio
Rigugio Melano

Note
Bella ed impegnativa arrampicata molto tecnica che si articola tra placche, fessure, diedri e strapiombi. La via "Nella Luce" risulta un po' sporca e con attrezzatura vetusta e non ottimale.
Descrizione

Accesso: dal rif. Melano imboccare il sentiero per il colle Aragno. Poco prima del canale tra lo Sperone Cinquetti e la Torre del Bimbo, risalire brevemente per tracce alla base del Cinquetti ed attaccare alla sua estrema destra (targhetta metallica alla base): 10 min.
L1: 5+, placca
L2: 6b, fessura e muro delicato
L3: 6b/A0 (1p.)/5+, muro poi placca
L4: 5, placca, risalti
L5: 4, facili risalti
L6: 5, placca
L7: 5+, diedro
Proseguire a piedi verso dx costeggiando il Fungo ed il Torrione Alice fino a giungere all’attacco di “Nella Luce” (targhetta metallica) quasi all’estremità sx del Torrione Rubinetto.
L1: 5, placca
L2: 6a+, placca e bombè difficile
L3: 6a, bella placca con cristalli
L4: 6a+, diedro e strapiombo finale
L5: 5+, placca-muro (spit troppo basso)
L6: 6b, diedro e strapiombo finale (cordone non visibile sopra al tetto)
Per proseguire verso la Barra rocciosa del Freidour effettuare una brevissima doppia su albero nel canale dietro il torrione. A piedi per pochi minuti verso la Barra (leggermente a sx).
Un ultimo tiro di 5+/6a (bel muro verticale) conduce sulla sommità del Freidour.
Discesa a piedi verso il colle Sperina (a sx dell’uscita della via).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
CD Rocca Sbarua htm
beaver
03/04/2006
16 anni fa
Link copiato