Sasso dei Contrabbandieri Inno alla Vita

Sasso dei Contrabbandieri Inno alla Vita

Dettagli
Altitudine (m)
1400
Sviluppo arrampicata (m)
220
Esposizione
Sud-Ovest
Grado massimo
6b
Difficoltà obbligatoria
3

Località di partenza Punti d'appoggio
tenda & stelle

Note
roccia bellissima. arrampicata no gilla - no ciapa e tira. Arrampicata delicata e tecnica con appoggi di precisione.
Gradi abbastanza severi.
Parete riparata dal vento. Presenti una ventina di vie dal 5 al 7a, da 3 a 8 tiri. Lunghezza media sui 100 metri.
Descrizione

Acccesso: da Bormio prendere la Val di Dentro/Livigno. Seguire quindi per Premadio – Fior d’Alpe e quindi Laghi di Cancano e Torri di Fraele.
La strada sale, sale e sale ancora sino alle Torri di Frale. Scendere in mezzo alle due torri e appena al di sotto di esse scavalcare la recinzione metallica e seguire la traccia che segue la base della parete. Nome delle vie alla base.
Guardare il sito di www.paolo-sonja.net/retiche per la discesa, infatti non tutte le vie a quanto pare sono attrezzate per la discesa e magari non conveniente perchè c’è detrito e si potrebbe smuovere qualche sasso.
Nome alla base delle vie. Tutte le vie ottimamente attrezzate a spit.
Attrezzatura: meglio le mezze. Nut & friends non necessari

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
www.paolo-sonja.net/retiche
Bibliografia:
www.paolo-sonja.net/retiche
killer
23.09.2007
13 anni fa

Condizioni

Link copiato