Sangia Gnus

Sangia Gnus

Dettagli
Esposizione
Varie
Grado minimo
dal 6a
Grado massimo
al 8a
Atterraggio
Prato

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Rispetto al settore Bellerofonte e Giardino Zen procedere ancora 400 m in auto e parcheggiare prima di una casa sulla destra. Si attraversa il fiume su una stretta passerella e si ridiscende sul fiume dall'altro lato della valle fino a giungere ai massi.
Descrizione

Fare riferimento alla guida

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Valorizzato e ripulito da Antonio Stazio che ha tracciato quasi tutte le linee ad eccezione di "Cani sciolti" di Matteo Gambaro e "Gasolina" di Christian Core.
Cartografia:
Fraternali Valle Gesso 1:25.000
Bibliografia:
Bouldering in Valle Gesso, Vallone di San Giacomo, Paolo Bertolotto Giovanni Massari Marco Torielli, BLU EDIZIONI
3143
16/06/2016
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 2020m 6.9Km

Diga del Chiotas

Stazione Meteo
Link copiato