San Giovanni e Paolo anello da Pantaniello

San Giovanni e Paolo anello da Pantaniello

Dettagli
Dislivello (m)
300
Quota partenza (m)
10
Quota vetta/quota (m)
280
Esposizione
Sud
Tipo di percorso
Altro

Località di partenza Punti d'appoggio
nessuno

Note
Più che corsa in montagna, è una corsa in collina tra oliveti e vigneti. In ogni caso è divertente e utile per un buon allenamento. Consigliata tutto l'anno e al tramonto.
Descrizione

Partenza dalla chiesa in località Pantaniello. Si procede verso la strada provinciale in leggera discesa. Prima della pronvinciale si gira a destra in una stradina secondaria. Dopo circa 1 km, si incrocia nuovamente la provinciale da percorrere per circa 200 m. Una nuova svolta a destra porta su Via Scafa che si percorre fino a superare il campo sportivo sulla sinistra. Al successivo incrocio si volta a destra e dopo 20 metri ancora a destra dove inizia la salita di Monte Carmignano. La salita è breve ma con tratti decisamente ripidi che portano all’abitato di San Giovanni e Paolo. Si attraversa il piccolo borgo e si procede in direzione Caiazzo in discesa. Dopo circa 3 km si svolta a sinistra verso il castello di Caiazzo. Si percorrono 200 m e si svolta nuovamente a sinistra in Via Cozzi. Da qui discesa ripida per qualche centinaio di metri in direzione di San Giovanni e Paolo. Poi la strada spiana leggermente per qualche centinaio di metri per poi risalire bruscamente fino nuovamente al centro del borgo. Da qui si imbocca via Monte Milo in direzione est fino alla fine della strada. Svolta a destra in via Tassaroni da cui inizia la ripida discesa che riporta al punto di partenza.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
9 anni fa
Link copiato