Ricordone (Monte) da San Sisto di Gilba per il Colle del Prete

Ricordone (Monte) da San Sisto di Gilba per il Colle del Prete

Dettagli
Dislivello (m)
764
Quota partenza (m)
1100
Quota vetta/quota (m)
1764
Esposizione
Tutte
Difficoltà sciistica
MS
Tipologia
Attraversa pendii ripidi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Breve anello ma molto spettacolare per il panorama e divertente per le discese,da farsi con neve farinosa.
Descrizione

Dalla curva del bivio per san Sisto(slargo per il parcheggio)salire a san Bernardo di Gilba prima per una stradina poi per carrareccia,per poi seguire l’ampia dorsale passando per bric Arpiol,bric la Costa, infine bric la Piata.Scendere un pò sotto del Pian del pilone o (colle di Gilba)per poi risalire un breve tratto in comune con la salita di Garitta Nuova,per continuare con un lungo e facilissimo traverso per ampi pendii fino al colle del Prete.Seguire la facile dorsale per scendere al colle Malaura,quindi agevolmente si guadagna il Riccordone.Discesa sui bei pendii a nord su san Sisto o Richetta.Nella parte teminale occorre attraversare un pò di boschina.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Monviso
jacolus
13.12.2010
10 anni fa
12 anni fa

Condizioni

Link copiato