Ponton (Tour)da Petit Mont Blanc, giro per la Finestra di Champorcher

Ponton (Tour)da Petit Mont Blanc, giro per la Finestra di Champorcher

Dettagli
Dislivello (m)
1716
Quota partenza (m)
1754
Quota vetta/quota (m)
3101
Disl. portage (m)
450
Lunghezza (km)
30
Esposizione
Varie
Difficoltà salita
BC+
Difficoltà discesa
OC
Difficoltà single trail
S2

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Risalire tutta la Valle di Champorcher (AO) fino a Champorcher; appena entrati in paese svoltare a destra seguendo le indicazioni per Petit Mont Blanc e Dondena; lasciare l'auto dove si riesce nei pressi del parcheggio dove comincia lo sterrato.
Note
Bel giro ad anello con la salita di questa cima che supera i 3000mt. Molti laghi lungo il percorso, un portage limitato e una semplice discesa (cima esclusa) ne fanno una bella classica.
Descrizione

Dal parcheggio si prosegue lungo la strada sterrata che con dolci pendenze e senza particolari difficoltà ci conduce a Dondena; oltrepassare il ponte e continuare a seguire la strada che porta al Rif. Dondena. Proseguire per la strada dietro il rifugio stesso che all’inizio è semplice e scorrevole, dopo breve cominciano delle rampe molto impegnative, ripide e con fondo smosso. Seguendo fedelmente la strada si perviene al Rifugio e lago Miserin.
Dallo sbarramento del lago si continua con percorso molto tecnico ma con buona ciclabilità lungo l’AV2 che con brevi tratti a piedi e il finale in portage ci conduce alla Finestra di Champorcher m.2826. Questo punto si può raggiungere anche seguendo il sentiero 7a che parte dal lago e si innesta sul 7b (Chemin du Roi) che va seguito verso sx.
Si scende ora dal versante opposto lato Urtier su bel sentiero e al secondo tornante si procede diritti; si alternano tratti NC con altri tecnici fino a raggiungere la sterrata nei pressi dell’A.Ponton e dell’omonimo lago. Si procede verso destra e si raggiunge un alpeggio nei pressi di una curva; si sale la ripida dorsale dietro ad esso (100mt di portage) fino a che spiana e si può tornare in sella. Seguire il sentiero che passa vicino ai 2 laghi Pontonet e proseguire fino al Colle Pontonnet m.2898 (40mt di portage circa).
Dal colle proseguire sulla destra dapprima su marcato e ripido sentiero poi in mezzo una pietraia ed infine sulla spianata superiore che ci porta alla panoramica vetta (200mt di portage).
DISCESA:
La prima parte è molto semplice e segue un bel marcato sentiero (S1,tratti S2), segue un tratto NC lungo la pietraia e poi una bella e lunga sequenza molto tecnica, su fondo pessimo, molto tortuoso e ripido (S4) che ci riporta al colle. Questa volta si svolta dx e con facile percorso si perviene al Col de Fenis m.2833; non ci resta ora che seguire lo splendido e mai difficile sentiero (max S2) fino al Lago Pontonnet dove si deve proseguire diritto sempre su di uno splendido sentiero. Giunti all’incrocio col sentiero che sale al Col Fussy prendiamo a destra in discesa e raggiungiamo il ponte nei pressi della sterrata fatta in salita ad inizio gita. Qui ci sono 2 opzioni: seguire a ritroso la strada fino alle auto oppure appena prima del ponte risalire su di un poco marcato sentiero il dosso erboso e proseguire nel centro del vallone (sentiero non sempre ben visibile) fino ad arrivare al ponte di Dondena e da qui al parcheggio.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
rocciaclimb
25.08.2019
1 anno fa
2 anni fa
3 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1640m 550m

Champorcher – Petit-Mont-Blanc

Stazione Meteo 1430m 900m

Champorcher – Chardonney

Webcam 1930m 2.8Km

Champorcher – Laris

Webcam
Stazione Meteo 1260m 6.2Km

Champdepraz – Chevrère

Stazione Meteo 2181m 6.4Km

Champorcher – Rifugio Dondena

Webcam 1600m 8.9Km

Piamprato

Webcam
Link copiato