Polluce da Cervinia

Polluce da Cervinia

Dettagli
Dislivello (m)
960
Quota partenza (m)
3479
Quota vetta/quota (m)
4092
Esposizione
Varie
Difficoltà sciistica
OSA
Tipologia
Ghiacciaio

Località di partenza Punti d'appoggio
rifugio del Teodulo CAI, rifugio Testa Grigia

Note
Uno dei pochi 4000 che si fa in giornata, grazie agli impianti.
Lo scivolo Ovest è raramente in buone condizioni, la parte alta è spesso in ghiaccio.
Descrizione

1. Dall’arrivo della telecabina del Plateau Rosa, seguire le piste fino al colle del Breithorn 3824 m.
2. Percorrere il ghiacciaio di Verra passando sotto il Breithorn e la Roccia Nera, fino a pervenire al valico dello Schwarztor 3731 m. Da qui si possono esaminare bene le condizioni del versante ovest del Polluce.
3. Passare (in generale senza difficoltà) la crepaccia a q. 3800 ca. e proseguire per l’evidente scivolo con piccozza e ramponi (40-45°).
4. Usciti dallo scivolo a dx seguire l’evidente cresta Ovest sino alla vetta.
DISCESA
a) per la via di salita sul versante Ovest – sovente ghiacciata – 40-45°, poi ritorno al colle del Breithorn;
b) per la via di salita sul versante Ovest, poi dallo Schwarztor discesa aul versante di Zermatt per lo Schwarzgletcher, seguire la dx orografica, facendo attenzione ai crepacci – rientro a Cervinia per gli impianti di risalita;
c) per il versante nord, tenendosi sulla cresta nevosa dello Schalbetterflue, poi dalla q. 3282 ricongiungersi al percorso b – attenzione i primi 300 m dalla vetta sono mediamente a 45°, passaggi a 50° e spesso in ghiaccio – S5 sostenuto.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
philip
09.07.2020
1 mese fa
2 mesi fa
2 anni fa
3 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
13 anni fa
14 anni fa

Condizioni

Link copiato