Maladière (La) L’arche de Noè

Maladière (La) L’arche de Noè

Dettagli
Altitudine (m)
1100
Dislivello avvicinamento (m)
-250
Sviluppo arrampicata (m)
260
Esposizione
Ovest
Grado massimo
7a
Difficoltà obbligatoria
6b+

Località di partenza Punti d'appoggio
Arâches-la-Frasse

Note
Lunga variante alla più conosciuta e bella L'arche perdue, che corre alla sua destra per incontrarsi su L5.
Avvicinamento
Da Cluses seguire per Araches, superare La Frasse, poi a sx per St. Sigismond e, dopo un paio di km, a sx per Route de Ballancy. Parcheggiare a sx vicino a dei bidoni e seguire la sterrata (a piedi) fino ad un a sx cartello che indica le doppie di Tropique. Calate in doppia fino alla base della parete.
Descrizione

La via è nel settore destro (faccia a monte) e resta in ombra per tutta la mattina.

L1: 6a spit distanti e da cercare
L2: 6c bello, ma con roccia “dubbia”
L3: 5a bel traverso a gocce
L4: 6a bel traverso a gocce
L5: 6a+ bel traverso a gocce
L6: 6c fisico in partenza, attrito delle corde
L7: 7a atletico e tecnico
L8: 6b corto ed intenso

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Vallée de l'Arve
robyf
02/08/2016
4 anni fa
8 anni fa
Link copiato