Madonna della Guardia (Santuario) da Pontedecimo, giro per Lencisa, Isoverde, Cravasco

Madonna della Guardia (Santuario) da Pontedecimo, giro per Lencisa, Isoverde, Cravasco

Dettagli
Dislivello (m)
1427
Quota partenza (m)
10
Quota vetta/quota (m)
804
Lunghezza (km)
47
Esposizione
Varie

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
autostrada A7 uscita casello di Genova Bolzaneto
Note
rampa finale in pavè con pendenza maggiore al 16%
Descrizione

da Genova Pontedecimo si procede verso Bolzaneto (dx orografica torrente Polcevera) e quando si arriva alla Metro si prende a dx la strada che porta alla Madonna della Guardia. Forte pendenza tra Geo e Livellato, poi la strada spiana per innalzarsi nuovamente negli ultimo due chilometri.
Arrivati in cima ci sono diverse varianti. Noi nella traccia allegata siamo scesi verso Scarpino (non è una bella zona, c’è la discarica di Genova, però abbiamo incontrato due bellissimi caprioli!); anche qui rampa notevole.
Siamo poi tornati indietro per scendere a Campomorone via Lencisa. Abbiamo allungato il giro verso Isoverde e poi Cravasco per ridiscendere sulla provinciale della Bocchetta a Campomorone e quindi a Pontedecimo

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
lollogol
10/10/2020
6 anni fa

Tracce (1)

Link copiato