Lema (Monte) da Novaggio

Lema (Monte) da Novaggio

Dettagli
Dislivello (m)
870
Quota partenza (m)
750
Quota vetta/quota (m)
1621
Esposizione
Sud
Difficoltà sciistica
MS
Tipologia
Su dorsale

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Itinerario semplice ma quasi mai fattibile a causa di quota ed esposizione, Praticamente privo di pericoli oggettivi.
Avvicinamento
Dal Paese di Novaggio (Malcantone) si seguono le indicazioni per l'Alpe Paz. Solitamente la strada è pulita fino alla sbarra posta qualche centinaio di metri dopo l'Alpe Paz.
parcheggiare nelle pioazzole a bordo strada.
Descrizione

Dalla sbarra seguire la mulattiera che interseca diverse volte la carrozzabile, sempre seguendo la segnaletica sul posto.
Si giunge l’alpe cima pianca e sempre seguendo le indicazioni, si prosegue sulla mulattiera, ora più ripida, che consente di guadagnare la dorsale in località pian pulpito. Seguendo ora la dorsale, si evita a sx la vetta del moncucco (salibile in discesa a scaletta o con breve ripellata) e per ampi pendii si giunge in breve alla croce di vetta.
In discesa, seguire tutta la dorsale (eventuale ripellata al moncucco), superare la mulattiera di salita e continuare per la dorsale fino all’inizio della boschina di betulle, da sciare al meglio, anche seguendo il sentiero. Giunti alla Forcola, prendere la strada in falsopiano che riconduce a cima Pianca (indicazioni).
da qui, scendere per la carrozzabile fino alla sbarra dove si è lasciata l’auto

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Kompass 90 Lago Maggiore
taglia76
02/03/2013
Link copiato