Lanzo Torinese da Venaria Reale

Lanzo Torinese da Venaria Reale

Dettagli
Dislivello (m)
950
Quota partenza (m)
280
Quota vetta/quota (m)
470
Esposizione
Ovest
Grado
T
Sentiero tipo, n°, segnavia
Prima parte nel parco della Mandria, poi tratturi e strade bianche. Percorsi non segnati.

Località di partenza Punti d'appoggio
Bar in Mandria, Fiano e Monasterolo.

Avvicinamento
Auto, mezzi pubblici.
Note
Lunghezza: 28 km circa.
Tempo a piedi, media CAI: 7 ore.
Percorso lineare, con dislivello contenuto, poco asfalto, ideale per marcia nordica, adatto anche a MTB.
Praticabile in ogni stagione, salvo intemperie.
Descrizione

Partenza da Venaria Reale, presso la stazione ferroviaria.
Attraversamento della città (via Mensa, pedonale) e vialone di imbocco alla Mandria fino al Ponte Verde.
Stradina interna alla Mandria lungo la cinta Ovest, fino alla villa Bizzarria.
Uscita dal cancello e proseguimento verso nord, lungo l’esterno della cinta, in direzione di Fiano.
Attraversato il paese (con posti di ristoro), si prosegue su strade di campagna in direzione di Monasterolo (con bar).
Da lì a Lanzo si segue la strada a mezza costa sotto il monte Corno, fino alla Stura di Lanzo, nei pressi del Ponte del Diavolo.
Comodo ritorno a Venaria con il treno.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Mappe Fraternali n. 4 e 9.
piemme
13.10.2020

Tracce (1)

Link copiato