La Favola di Alice (Cascata)

La Favola di Alice (Cascata)

Dettagli
Altitudine (m)
1800
Dislivello avvicinamento (m)
60
Sviluppo arrampicata (m)
90
Esposizione
Nord
Impegno
I
Difficoltà ghiaccio
1

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Il sito si trova in corrispondenza di Doccia Fredda, ed è composto da 2 monotiri (M6 sx e M7 a dx) più una via lunga di 3 tiri (centrale, La favola di Alice appunto).
Note
Bella linea logica e divertente sviluppata dapprima da Toni Clarasso per il primo tiro, ed in seguito portata a termine da Giancarlo bazzocchi e Viviana Savin nel 2004, che hanno aggiunto le due lunghezze finali
Descrizione

La via in questione si sviluppa cosi:
L1: M6+, 35m, sosta a spit alla fine del traverso a destra, in una nicchia;
L2: M5, 30m, sosta nella grotta dietro la colonna finale;
L3: M6+/M7, 30m, sosta in uscita a sx

Discesa: con una calata da 60 fino a terra

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Matteo Giglio - Effimeri Barbagli - 2014 Tipografia Valdostana
7 mesi fa
2 anni fa
7 anni fa
8 anni fa

Condizioni

Link copiato