Kerkis – Peak Vigla Monte Vigla da Votsalakia

Kerkis – Peak Vigla Monte Vigla da Votsalakia

Dettagli
Dislivello (m)
1100
Quota partenza (m)
350
Quota vetta/quota (m)
1443
Esposizione
Sud
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Il Vigla è la massima elevazione del gruppo del Kerkis, montagna che si erge sul lato occidentale dell'isola di Samos, ed è una delle cime più alte dell'Egeo.
Descrizione

Si raggiunge Votsalakia, sulla costa sud-occidentale di Samos e, uscendo dall’abitato in direzione di Limnionas, si svolta a destra seguendo le indicazioni per la grotta di Pitagora (Pythagoras Cave). La strada percorre qualche chilometro verso l’interno poi si biforca. Si prende la diramazione di sinistra seguendo le indicazioni per il monastero Evangelistrias (Monì Evangelìstrias). La strada diventa sterrata e dopo parecchi tornanti giunge ad uno spiazzo oltre il quale la strada è sbarrata da una catena. Si lascia l’auto e si imbocca lo sterrato che muore quasi subito dietro una curva. Qui inizia un bel sentiero che in 30-45 minuti giunge al monastero. Il percorso prosegue lungo il lato posteriore dell’edificio, accanto a cespugli giganteschi di rosmarino e si inoltra in un bellissimo bosco di pini. Dopo circa mezzora si esce dal bosco e si prosegue su una traccia quasi sempre evidente e segnalata con croci in vernice blu fino alla chiesetta-ricovero del Profitis Ilias, a cui si giunge in altri 30-40 minuti. Superata la chiesetta la traccia rimonta a destra un pendio fino ad un colletto e poi si infila in una valletta sulla destra, fino ad un successivo colletto. Da qui prende a sinistra ad aggirare un modesto rilievo e poi sale lungo il versante est del Vigla, fino a raggiungerne la cresta sud e dopo pochi metri la sbilenca croce di vetta. Il tratto dopo la chiesetta è segnalato non più con vernice ma con sporadici ometti.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Road Editions - 210 Samos (1:50000)
i3fili
01.07.2008
12 anni fa

Condizioni

Link copiato