Kanfaran Dvigrad

Kanfaran Dvigrad

Dettagli
Quota vetta/quota (m)
6
Altitudine (m)
200
Lunghezza min (m)
6
Lunghezza max (m)
26
Esposizione
Sud
Grado minimo
4
Grado massimo
al 7c

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Da Pola seguire le indicazioni per Rovigno. Al bivio per questa città svoltare a destra per Kanfaran, poi seguire le indicazioni per il castello di Dvigrad, quindi quelle per Korenici. Dopo il cartello di questa frazione calcolare 0,8 km e parcheggiare a sinistra in uno slargo poco prima di una casa isolata con muri bianchi e a un piano. Qui di fronte parte una traccia sulla destra della carrareccia, dove, dopo 30 metri, si vede un cartello con la scritta "climbing" . Seguire il bel sentiero per 800 metri e arrivare alla base del primo settore (15 min).
Note
Il sentiero percorre la base di tutti i settori, facilmente individuabili con la guida sopra segnalata
Descrizione

La falesia di Dvigrad si presenta come una lunga barra rocciosa alta al massimo 25 m. Quasi tutte le vie hanno il nome alla base e sono equipaggiate in modo variabile: con resinati ravvicinati, spit fix datati e qualche spit-Roc. Le soste sono equipaggiate con ferro ritorto aperto a “coda di porco”

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
La falesia fu aperta e frequentata da Manolo che aprì anche la maggior parte dei tiri duri, quindi potenziata da arrampicatoi istriani
Cartografia:
Istria-Pola 1:100000 Freytag &Berndt
Bibliografia:
Croatia climbing guide, Boris Cujic, edizioni Astroida
block65
30.06.2018
2 anni fa

Condizioni

Link copiato