Iamiccio (Monte)

Iamiccio (Monte)

Dettagli
Dislivello (m)
970
Quota partenza (m)
1100
Quota vetta/quota (m)
2074
Esposizione
Sud-Ovest
Grado
MR
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio
Alfedena - Barrea

Descrizione

panoramico itinerario senza difficoltà particolari. si segue dapprima il sentiero k5 del Parco che conduce al Lago Vivo per la stretta Valle dell’Inferno.
Passando per la Madonna delle Grazie (madonna scolpita ddella roccia) si perviene al LAgo Vivo (q. 1591). Si abbandona la traccia e oltrepassato il Lago si segue il versante destro orografico della valle che separa il Monte Petroso dal Monte Iamiccio.
Attenzione a non tenersi troppo bassi perchè con forte innevamento si èesposti alle valanche che possono scendere dai versanti del Petroso.
Si arriva al valico che ssepara dalla valle Risione e si segue il filo di cresta che conduce alla vetta (attenti alle cornici).
La discesa si può fare seguendo con attenzione la cresta che scende dalla vetta sul versate oporto. Facili avvistamenti di camosci.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
carta turistica del Parco d'Abruzzo
maxi
21/01/2010
Link copiato