Grand Laus (Cascade du)

Grand Laus (Cascade du)

Dettagli
Altitudine (m)
1960
Dislivello avvicinamento (m)
700
Sviluppo arrampicata (m)
230
Esposizione
Nord-Est
Impegno
V
Difficoltà ghiaccio
4+

Località di partenza Punti d'appoggio
Pelvoux -Lex Claux

Note
Stupenda cascata di cinque lunghezze, lontana ed isolata dal mondo in ambiente severo d'alta montagna. Nessuna sosta in loco e ghiaccio solitamente durissimo e spaccoso. Da intraprendere solo con condizioni sicurissime del manto.
Descrizione

Da Lex Claux si risale l’interminabile strada che porta al Pre de Madame Carle, passando per Ailefroide e poco prima del refuge Cezanne, si risale un ripido conoide sino alla base restando il più possibile a destra contro le rocce. 3 h.
L1 – Tecnica, ghiaccio sottile con tratti a 85/90. Sosta su ghiaccio
L2 – Più semplice 50 m. sosta su ghiaccio appena fuori del muro.
L3 – di collegamento, pendio ripido ventato (sosta su ghiaccio in grotta a dx)
L4 – 60 m. 80/85° breve tratto a 90° (sosta su ghiaccio)
L5 – 30 m. breve muro poi pendio (sosta a sx. su pino mugo)

Discesa: si traversa a sx. per 60/80 m. in leggera salita sino a reperire l’unico punto debole della bastionata, dove occorre con delicatezza scendere in arrampicata (ghiaccio e neve inconsistente) un ripidissimo canaletto che deposita su un ripido canale battuto dalle valanghe.Ci sii tiene contro le rocce a sx e giunti alla base si traversa nuovamente a sx. all’attacco della cascata

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Glace et mixte en cascade edition 2005 (Fine e Turin)
podina
17.12.2016
4 anni fa
5 anni fa
10 anni fa

Condizioni

Link copiato