Forte

Forte

Dettagli
Quota vetta/quota (m)
10
Altitudine (m)
600
Lunghezza min (m)
10
Lunghezza max (m)
18
Esposizione
Sud-Est
Grado minimo
dal 5
Grado massimo
al 6c

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Palestra di roccia caratteristica nascosta nei boschi a ridosso del paese di Taibon Agordino.
L'ambiente è ombreggiato e tranquillo tanto da indurre a credere d'esser ben più lontani dalla civiltà.
La falesia è costituita da un masso di dolomia dello scilar alto una quindicina di metri. Ma non inganni la relativà brevità degli itinerari! Infatti si scala su pareti da verticali a leggermente aggettanti che propongono uno stile a tacche e buchi sempre definiti ( e taglienti!) e con una continuità spesso impegnativa.
Non mancano però 3 vie di 5 grado ideali per il riscaldamento o per coloro che vogliano iniziare sul verticale a buone prese.
In totale 16 vie la maggior parte di 6a+/6b.
Ombra alla base delle vie ma non nei finali spesso molto caldi in questo periodo.
Descrizione

Accesso:
Da Agordo si segue la strada regionale in direzione Alleghe. Dopo qualche chilometro si rintraccia una prima svolta per ”Taibon Agordino” ignoratela ma prendete la seconda, sempre sulla sinistra, dopo qualche centinaio di metri.
Dopo il ponte si svolta a destra seguendo la strada principale fino alla fine delle case dove si posteggia a ridosso della casa di un falegname (cartello di parcheggio).
Di qui a piedi si prende la strada sterrata in leggera discesa che costeggia il laboratorio del falegname. In pochi minuti, sempre seguendo la traccia principale ( solo alla prima svolta si sale a sinistra verso l’evidente falesia) si arriva alla palestra.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
notizie anche sul sito LA RIVOLTA
Bibliografia:
''le falesie dell'agordino'' a cura dell'associazione LA RIVOLTA
necederemai
28/08/2009
11 anni fa
Link copiato