Fioranello (Cava di) Ciampino

Fioranello (Cava di) Ciampino

Dettagli
Quota vetta/quota (m)
5
Altitudine (m)
110
Lunghezza min (m)
5
Lunghezza max (m)
15
Esposizione
Varie
Grado minimo
4
Grado massimo
al 7b

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
SS1 Appia fino alla rotatoria per l'aeroporto di Ciampino e girare su Via di Fioranello. Circa 100m e si attraversa l'Appia Antica, quindi parcheggiare subito a dx o sx. Andare a sx e percorrere il sentiero lungo la recinzione. Passare nel buco della recinzione e scendere nella cava.
Note
SS1 Appia fino alla rotatoria per l'aeroporto di Ciampino e girare su Via di Fioranello. Circa 100m e si attraversa l'Appia Antica, quindi parcheggiare subito a dx o sx. Andare a sx e percorrere il sentiero lungo la recinzione. Passare nel buco della recinzione e scendere nella cava.

ATTENZIONE: PARCHEGGIARE SULL'APPIA ANTICA E' VIETATO. AI TRASGRESSORI VERRA' APPLICATA UNA MULTA DI 93 €
Descrizione

Ciampino è la falesia in cui si sono formate generazioni di arrampicatori e alpinisti romani. Originariamente era la cava romana per produrre i “Sanpietrini” e si trova vicino alla bellissima Appia Antica.
Essendo la falesia più vicina alla città, è ancora oggi frequentata tutti i giorni, in particolar modo nel finesettimana, da coloro che hanno a disposizione solo poche ore.
La roccia è principalmente basalto leucitico.
L’arrampicata varia (placche, fessure, aderenza, diedri, ecc.) e quasi sempre atletica, la rendono una vera palestra di roccia a cielo aperto, con poco più di 80 vie di vario genere.
Le vie sono per la maggior parte esposte al Sole la mattina e in ombra il pomeriggio.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
www.romaverticale.joomlafree.it/falesiaciampino.htm
oldrado
27.02.2010
11 anni fa
Link copiato