Eyssina (Pointe de l’) dal Col de Vars

Eyssina (Pointe de l’) dal Col de Vars

Dettagli
Dislivello (m)
729
Quota partenza (m)
2081
Quota vetta/quota (m)
2837
Esposizione
Sud-Est
Difficoltà sciistica
BS
Tipologia
Attraversa pendii ripidi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Itinerario breve, per il moderato dislivello, ma richiede neve sicura sul ripido pendio per salire al Colle du Crachet e attenzione nel tratto terminale della cresta.
Ramponi.
Consigliata in primavera da aprile a maggio, solo con neve stabile anche in inverno.
Avvicinamento
Dal Colle del Monginevro si raggiunge Briancon e si prosegue sulla N. 94 fino al bivio per Guillestre. Da Guillestre, sulla D 902, fino al Colle di Vars.
Descrizione

Poco oltre il Colle di Vars, in prossimità della chapelle Sainte M. Madeleine e in direzione ovest, ci si dirige verso il vallone del Colle du Crachet 2631.
Il tratto finale di salita al Colle è ripido e richiede neve sicura.
Dal Colle si volge a destra e per pendii ben sciabili si raggiunge la cresta, che via via si restringe, e la si segue, con attenzione nel tratto finale, fino in cima.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Dal Colle della Maddalena al Monviso di Campana. Edizioni BLU
gio-notav
20/01/2007
14 anni fa
Link copiato