Dente (Bric del) Canalini della Carcassa e della Trappola

Dente (Bric del) Canalini della Carcassa e della Trappola

Dettagli
Dislivello (m)
1300
Quota partenza (m)
244
Quota vetta/quota (m)
1107
Esposizione
Sud-Est
Impegno
I
Difficoltà tecnica
3.3
Esposizione
E1
Tipologia
Couloir

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
itinerario per amatori del genere, ovviamente difficile trovarlo in condizioni!!
Descrizione

Dalla cartiera di Fiorino (finisce la strada) seguire il setiero ottimamente segnato con due croci rosse fino ad attraversare un rio a quota 520.
Continuare fino ad incorciare il primo canale (denominato della “Trappola”). Di qui si può sempre continuare su sentiero che sale a mezzacosta su terreno erboso e ripido, oppure salire direttamente il canale per saggiarne la neve e ricollegarsi al sentiero sulla cresta a quota 700mt. Si può qui vedere le condizioni del secondo canale (della “Carcassa”) che scende direttamente dalla strada del Faiallo.
Seguendo sempre il sentiero in cresta, si arriva alla strada del Faiallo, percorrerla per 500mt in salita poi imboccare l’ultimo brevecanalino che porta alla vedda del Bric del Dente.
Discesa: scendere l’ultimo canalino (max 40° a metà), dalla strada prendere il secondo canale della Carcassa (così chiamato a causa di due carcasse di automobili che si trovano a metà.. Rottamazione a basso costo!).
Scendere fino a dove possibile, poi risalire a sx (faccia a valle) e raggiungere la cresta con il sentiero e quindi le proprie tracce.
Scendere il secondo canale della “Trappola” fino al punto in cui incrocia il sentiero, poi è preferibile scendere per il medesimo, invece di fare come noi che ci siamo cacciati nella “trappola”, appunto, dove diventa una infida gorgia con salti di ghiaccio e rocce..

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC 16 (Genova-Varazze-Ovada)
g-bona
15.02.2012
9 anni fa

Condizioni

Link copiato