Blüemlisalphorn, parete Nord in traversata verso Wyssi Frau

Blüemlisalphorn, parete Nord in traversata verso Wyssi Frau

Dettagli
Quota partenza (m)
2834
Quota vetta/quota (m)
3661
Esposizione
Nord
Grado
D+

Località di partenza Punti d'appoggio
http://www.bluemlisalphuette.com

Descrizione

Dalla Bluemlisalphuette superare l’Ufem Stock (3100 m circa) discendendo verso la conca glaciale da cui, tra tormentati seracchi, è possibile identificare la via di salita. Raggiunto la vetta (possibilità di aggirare il seracco o prenderlo direttamente) la traversata prosegue lungo la cresta Est per raggiungere prila la Wyssi Frau (3650 m) e poi il Morgenhorn (3263 m).
La cresta è incredibilmente aerea e merita la massima attenzione. Sono presenti degli ancoraggi in corrispondenza dei punti nei quali è bene calarsi in doppia, attenzione in caso di troppa neve perchè queste protezioni potrebbero essere sepolte!
La discesa dal Morgenhorn avviene lungo la via normale senza particolari problemi.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Cento pareti di ghiaccio nelle Alpi (Gogna, Vanis)
inge
18.07.2014
6 anni fa
9 anni fa
Link copiato