Bianca (Croda) traversata Riva di Tures-Predoi

Bianca (Croda) traversata Riva di Tures-Predoi

Dettagli
Dislivello (m)
1000
Quota partenza (m)
1675
Quota vetta/quota (m)
2517
Esposizione
Varie
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
1 - 11 A - 10

Località di partenza Punti d'appoggio
Durra -alm

Note
Bella traversata dalla valle di Riva alla alta valle Aurina, facilitata da un ottimo servizio bus che permette di tornare facilmente a 1 Km dal punto di partenza. I bus sono gratuiti per chi soggiorna in valle.
Avvicinamento
Val Pusteria , da Brunico per Campo Tures e a destra per Riva. Da Riva salire a sinistra in circa 1 Km al parcheggio nella valle dei Dossi.
Per il ritorno a Riva di Tures si può utilizzare il bus.
Descrizione

Subito oltre il parcheggio quota 1675 si prende a sinistra il sentiero n° 1 che porta alla Durra-alm (m 2096). Sopra la malga si va verso destra per il sentiero 1A direzione nord-est e, dopo pochi metri, a sinistra per il n°1 che porta alla croda Bianca (Bretterscharte 2517 m) che è il colle che permette di scendere in valle Aurina.
Una discesa ben tracciata, dapprima su terreno molto ripido porta alla sterrata a quota 2130. La si segue per circa 1 Km e quando inizia a scendere si imbocca a destra il sentiero 11A con indicazione per Stegeralm. (E’ anche possibile scendere per la strada sterrata che porta direttamente al fondovalle, breve ma meno interessante). Inizialmente in salita poi in lungo e panoramico saliscendi, il sentiero 11A raggiunge in circa 2 Km la Alprechalm e poco dopo la Stegeralm.
Da qui una strada forestale( n°10) in costante discesa porta a Predoi. Dalla Stegeralm si può anche prendere a destra un sentiero (3, 11A ) che con percorso più lungo porta a Casere (Kasern). Bus per Campo Tures ogni mezz’ora.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Kompass 1:25000 Ahrntaler Berge (I monti della valle Aurina)
annagarelli
28/07/2016
4 anni fa
Link copiato