Ancesieu La cruna dell’ago

Ancesieu La cruna dell’ago

Dettagli
Altitudine (m)
1500
Dislivello avvicinamento (m)
300
Sviluppo arrampicata (m)
300
Esposizione
Sud-Ovest
Grado massimo
8a
Difficoltà obbligatoria
7a

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Val Soana, fin quasi a Ronco, poi per strada Forzo fino a un ponte 1.5 km dopo la frazione Lasinetto .

Dal fiume ritornare un pò indietro lungo la strada e,dopo una curva,prendere un sentiero segnalato su una roccia con la scritta "palestra". Seguire il sentiero (ometti) che sale sempre verso dx fino a uscire dal bosco e entrare nel canale che viene seguito fin dopo la curva a sx e poi ancora per circa 300m.
Note
Corre tra *Paradiso magico* e *Allargate i vostri orizzonti*.
Descrizione

l1: partenza più o meno nello stesso punto di *Paradiso magico*, ma a destra. Difficile passo per ristabilirsi in placca. 6c
l2: dulfer fisica ma molto corta, uscita in cengia verso destra. 6b+
l3: cengia verso destra, difficile diedrino cieco, lame rovesce verso sinistra, bella sequenza di tacche e uscita fisica su buona lama a destra. 7a
l4: diagonale tecnico e di equilibrio verso sinistra, muretto, placche verso destra. 6c+
l5: saltini *vegetali* e sequenza di tacche per uscire in cengia. 6b+
l6: diedro cieco con difficili passi obbligatori tra gli spit, tettino e uscita in un vago camino. 7b
l7: diagonale a destra su roccia non bellissima, fessurina strapiombante con uscita durissima verso sinistra, diagonale tecnico verso destra su *piattoni*. 8a
l8: fessura verso destra, poi diritta, uscita su bellissima lama stile *Capucin*. 6b+

doppie sulla via. attenzione alla seconda doppia: moschettonare i due spit sullo strapiombo. 2 corde da 60 metri OBBLIGATORIE!!

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
R. Larcher, M. Oviglia e A. Giorda
matteo
18.06.2007
13 anni fa

Condizioni

Link copiato