Alto Variante 110 e lode

Alto Variante 110 e lode

Dettagli
Altitudine (m)
700
Sviluppo arrampicata (m)
110
Esposizione
Est
Grado massimo
6c+
Difficoltà obbligatoria
6c
Difficoltà artificiale (se pertinente)
a1

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
dal parcheggio del campo sportivo di Retignano prendere la strada sterrata sopra il campo di calcio che porta al parcheggio del paese, superarlo e poco dopo seguire il sentiero a sinistra indicazioni Volegno, seguirlo per poco meno di un'ora (pianeggiante) fino a superare un ravaneto e giugnere in un caratteristico spiazzo panoramico con blocchi squadrati dove si ricollega la discesa della cresta est; da qui in breve si costeggia la parete e seguendo gli ometti si arriva ad un primo risalto con corda fissa; salirlo e percorrere la via di lizza; prima della cava una corda fissa sulla destra porta alla sosta.
Portarsi alcuni friend medio piccoli per integrare le protezioni esistenti; la roccia generalmente da buona a ottima con brevi tratti dove occorre prestare attenzione
Note
Necessarie corde da 60 m, serie di friends e stopper, 12 rinvii.
Dopo un facile primo tiro, segue una lunghezza stupenda su placca con una sezione molto dura ancora da liberare.
Descrizione

L1: V
L2: 6c+/A0
L3: 6a
Si segue poi la via 110 che con tre tiri finali porta fino in cima.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Aperta da Francesco Mannini e Federico Oggioni nel settembre 2013.
Nata con l'idea di creare una linea indipendente, questa via è diventata una variante alla via 110.
Bibliografia:
Toscana e isola d'elba versante sud
fedevg
14.09.2013
7 anni fa
Link copiato