Grappa (Monte) Ferrata Carlo Guzzella

difficoltà: AD
esposizione prevalente: Sud
quota base ferrata (m): 1100
sviluppo ferrata (m): 600
dislivello avvicinamento (m): 600

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura

contributors: berzius
ultima revisione: 29/07/08

località partenza: Valle San Liberale (Cavaso del Tomba , TV )

punti appoggio: Locanda Valle S. Liberale - Rifugio Casa Armata del Grappa

cartografia: Massiccio del Grappa - Canale del Brenta 1.25000 - Sez. Vicentine del CAI

note tecniche:
itinerario che si sviluppa lungo le pendici meridionali del Monte Grappa, nella Val S. Liberale. Abbastanza impegnativo: il sentiero che conduce all'attacco è molto ripido e faticoso, mentre la parte terminale della ferrata è difficile e richiede tecnica e buon allenamento. Attrezzature ottime, rifatte recentemente (2005)

descrizione itinerario:
Dalla loc. Val San Liberale (si raggiunge da Crespano del Grappa - TV) si seguono le indicazioni per la ferrata, il cui attacco si raggiunge dopo ca. 1 ora, percorrendo un sentiero che si inerpica ripido nel bosco.
Il primo tratto della ferrata è piuttosto semplice e percorre alcune dorsali erbose, alternate a brevi e divertenti roccette, fino a raggiungere la "Strada delle Malghe". Qui il discorso cambia completamente: c'è da affrontare uno sperone roccioso impegnativo e si comincia con un traverso strapiombante che porta ad una paretina che può essere superata solo sfruttando bene i piccoli appoggi per i piedi. Superata la paretina, le difficoltà diminuiscono, ed in breve si esce sui prati terminali, da cui in ca. 30 minuti si arriva a Cima Grappa. Tempo complessivo ca. 3 ore.
Tenere in considerazione che, se si arriva alla "Strada delle malghe" già stanchi o in difficoltà, è vivamente sconsigliato proseguire oltre: il tratto dello sperone è molto impegnativo e non è semplice tornare indietro.
La discesa avviene per uno dei molti sentieri che riconducono a valle S. Liberale (nn. 151, 153, 155) - ca. 2 ore.