Mururaju Cico cresta sud

difficoltà: PD+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 4600
quota vetta (m): 5250
dislivello complessivo (m): 650

copertura rete mobile
dato non disponibile

ultima revisione: 20/04/09

località partenza: Quebrada Raria (huaraz , huaraz )

note tecniche:
ottima ascensione di acclimatamento in ambiente splendido e solitario.

descrizione itinerario:
come per il Mururaju grande sino al base. Salire per ripidi pendii erbosi sino al piede della evidente costola rocciosa formata dalla cresta S-ovest . Qui e possibile sistemare un campo alto a circa 4600m spostandosi leggermente a sin. ,ai piedi della morena della parete ovest.
Dalla base della predetta cresta rocciosa traversare a dest per facili cenge ascendenti , superare la morena del versante sud (la ripida lingua del ghiac rimane a monte ,tra le roccie) e salire diagonalmente a dest su rocce montonate sino a portarsi sul filo della cresta sud (a seconda del punto scelto per uscire in cresta qualche passo di 2 o 3 grado). Seguire la cresta che alterna tratti larghi e camminabili a brevi salti rocciosi (3 grado)
Raggiunto il ghiac. e possibile portarsi in leggera discesa per seguirlo e fare un largo giro a sin (crepacci, tratto breve 35°)oppure proseguire sulla cresta e dopo un ultimo saltino roccioso prendere il pendio di neve a sin della cresta (40°per pochi metri) e portarsi in vetta. 3/4h dal campo alto, 1,30 h mas direttamente dal base.