Scafell Pike da Wasdale Head

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 80
quota vetta/quota massima (m): 977
dislivello salita totale (m): 897

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Max3559
ultima revisione: 19/08/16

località partenza: Wasdale Head (undefined , Cumbria )

cartografia: Ordnance Survey, scala 1:50000, foglio 90

bibliografia: www.skafellpike.org.uk

accesso:
In auto raggiungere Gosforth situata lungo la A595 e da qui seguire le indicazioni per Wasdale Head, distante circa 9 miglia.

note tecniche:
Lo Scafell Pike è la vetta più alta di Inghilterra, inserita, insieme al Ben Nevis e allo Snowdon (vette più alte rispettivamente di Scozia e Galles), nel trittico di salite detto "Three peaks challenge", molto considerato dagli escursionisti britannici.
È qui descritto un itinerario ad anello alternativo alla via normale (di difficoltà E), più vario e meno affollato.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio di Wasdale Head prendere il sentiero verso sud-est e attraversare il ponte sul torrente Lingmell Beck.
Prendere il sentiro a destra che risale il pendio in diagonale in direzione sud, congiungendosi vicino al torrente Lingmell Gill al sentiero principale che sale dal campeggio.
Seguire il sentiero principale per circa un chilometro in direzione ovest fino a un bivio posto in una località chiamata Hollow Stones.
Prendere il sentiero sulla destra (a sinistra prosegue la via normale) che risale il pendio su ripidi sfasciumi e adduce a un breve canale di rocce e sfasciumi che esce sul Mickledore Col. Al colle si svolta a sinistra e su pietraia si raggiunge il plateau sommitale, dove il sentiero è ben indicato con grossi ometti fino alla vetta, marcata da un grosso ammasso di roccce e da un punto trigonometrico.
La discesa avviene per un tratto (circa 150 m di dislivello) lungo la via normale, da lasciare nei pressi del Lingmell Col per prendere a destra il sentiero detto "Corridor Route" che traversa con qualche sali-scendi il fianco della montagna in direzione nord-est fino allo Sty Head Pass.
Da qui scendono tre sentieri in direzione ovest, lungo la valle, e dopo circa tre chilometri si ritorna al punto di partenza.