Cristal (Cerro) dal lago Roca

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 233
quota vetta/quota massima (m): 1300
dislivello salita totale (m): 1100

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: ghiglio
ultima revisione: 20/12/15

località partenza: Lago Roca (undefined , Lago Argentino )

punti appoggio: camping Lago Roca

note tecniche:
Semplice e regolare salita ad una montagna molto panoramica situata a sud del Lago Roca.
Frequentata da escursionisti locali oppure nei week-end visto che il servizio bus da Calafate è attivo appunto solo nei fine settimana ( info anno 2015 ).
Zona ancora selvaggia e ancora più incontaminata di altre già ottimamente preservate. Il Lago Roca è una perla a sud dei vari bracci del Lago Argentino alimentato dal famosissimo ghiacciaio Perito Moreno.
Il lago è frequentato da moltissimi uccelli di varie specie. Una passeggiata a bordo lago a fine ascesa mette una serenità incredibile.
La cima è molto panoramica e la vista spazia dalle torri del Paine al Perito Moreno fino al Fitz Roy.
Con il sole alto in cielo si notano le pietre brillare di piccoli cristalli a confermare il nome di questa bella montagna.

descrizione itinerario:
La salita è inizialmente quasi in piano tra arbusti della pianta di Calafate con le note bacche che tutti vogliono assaggiare per la famosa leggenda che vuole il ritorno in Patagonia solo a coloro che mangiano questi frutti!
Dopo poco la pendenza cambia e di molto, ma non si sente ancora nelle gambe perché molto regolare e suddivisa in molti tornanti.
Quando i molti zig zag del sentiero finiscono la pendenza aumenta ulteriormente e la salita si fa verticale. La fatica aumenta. Si perviene ad una zona di bosco e dopo ad un pianoro dove normalmente si pesta un po' di neve e finalmente si vede la cima.
La pendenza aumenta nuovamente su terreno più friabile, comunque si è quasi arrivati e la fatica si annulla guardando spuntare verso destra le torri del Paine e alle spalle un dedalo di laghi e lingue glaciali che ci finiscono dentro.
La discesa avviene dallo stesso itinerario.