Glishorn Canale SE

tipo itinerario: canale
difficoltà: / 4.1 / E1   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1316
quota vetta/quota massima (m): 2525
dislivello totale (m): 1750

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: adriano maggi
ultima revisione: 13/03/15

località partenza: Schallberg (Ried-Brig , Brig )

cartografia: CNS Visp

accesso:
Gravellona Toce, Domodossola, Sempione, Berisal, Schallberg.
parcheggiare alla deviazione (lavori in corso) per Rosswald

note tecniche:
Ampio Canale con dislivello intorno ai 1000 metri e pendenza costante tra i 35/40°
Ingresso delicato che impegna qualche passo esposto su roccette franose per 30-40mt.

descrizione itinerario:
Dal bivio per Rosswald abbassarsi seguendo la strada che conduce all'Alpe Grund (mt 1071) ed avanzare lungo il greto del torrente Nesselbach sino al bivio sulla destra con il canalone del Birchloroigrab.
Passare a destra la prima biforcazione e raggiungere la colata di ghiaccio mista a rocce che protegge l'ingresso nel canale superiore direttamente collegato alla Cima Glishorn.
Con condizioni di maggiore innevamento probabilmente si riuscirebbe anche passare direttamente al centro del canale, ma attualmente è necessario qualche delicato passo esposto sulle roccette alla destra.
Passato il risalto si possono rimettere gli sci e continuare con ripidi dietrofront sino alla vetta.
Un breve e ripido (50°) colatoio laterale consente di evitare al ritorno, volendo anche all' andata, la rocciosa fascia basale dove, in caso d'eccessivo innalzamento della temperatura, confluiscono le numerose slavine di scivolamento.
Dal torrente Nesselbach alzandosi una cinquantina di metri sull'opposto versante si perviene all'Alpe Unners Nessel servito da una scorrevole strada che riconduce alla poderale dell'Alpe Grund.
Mettere in conto ancora 250mt di risalita finale al parcheggio.