Sentiero SOSAT

difficoltà: F
esposizione prevalente: Varie
quota base ferrata (m): 2250
dislivello avvicinamento (m): 730

copertura rete mobile
tim : 30% di copertura

contributors: giuliano
ultima revisione: 29/07/08

località partenza: Vallesinella (Madonna di Campiglio , TN )

punti appoggio: rif. Casinei, rif. Tuckett, rif. Brentei

note tecniche:
Data la facilità del percorso, il sentiero SOSAT può essere percorso indifferentemente nelle due direzioni.

descrizione itinerario:
Dalla località Vallesinella, raggiungibile con 4 km di stradina da Madonna di Campiglio, si prende il sentiero 318 per il rifugio Casinei.
da qui si seguono le indicazioni per il rifugio Tuckett.
Passato il rifugio, si attraversa il Canalone del uckett e si raggiunge in breve l'inizio della ferrata, che all'inizio presenta pochi tratti attrezzati svolgendosi per lo più su comodo traccia segnalata tra enormi massi.
Si raggiunge così il punto più elevato del tracciato (quota 2450) da cui ci si cala in una gola aiutati da scalette e cavi per poi risalirne la parete opposta mediante unalunga scala.
Si esce su una cengia avendo poi di fronte l'incredibile spettacolo del Crozzon di Brenta e della cima tosa con in mezzo l'impressionante canalone neri.
Alcune scalette finali adducono al bivio con il sentiero che, percorso in discesa conduce al rifugio dei Brentei.
Da qui per comodo e panoramico sentiero al Casinei e a Vallesinella (tempo complessivo 6 h).