Mandrea di Laghel molla tutto

difficoltà: 6c / 6a obbl / A0
esposizione arrampicata: Sud
sviluppo arrampicata (m): 200

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: gilu
ultima revisione: 11/12/13

accesso:
dal parcheggio con la fontana prendere il sentiero in direzione della parete; deviare per la traccia a destra in direzione del pilastro Gabrielli; giunti alla parete costeggiarla brevemente verso sinistra fino ad individuare una rampa con erba arrampicabile verso destra.
Attacco in una nicchia (cordone e spit)

note tecniche:
via ben protetta a chiodi e spit su roccia da buona a ottima

descrizione itinerario:
1. salire nel didro soprastante obliquando verso sinistra fin sotto un pancia 6a+
2. salire sulla sinistra e prendere il diedro obliquo a destra, al suo termine una paretina porta ad una cengetta vs. destra 6b e 6c
3. traversare lungamente a sinistra per placche (A0 con qualche passo in libera) sino ad un albero.
4. entrare nel diedro soprastante, superarlo e continuare in fessura; quindi obliquare a sinistra in placca lavorata e per questa alla sosta sotto il grande tetto 6a
5. continuare nel diedro chiuso da uno strapiombino 6a+
6. salire in obliquo a sinistra per placche, quindi dritti per una fessura che porta alla cengia 6a (libro di via)
per uscire si può salire un ultimo risalto giallo strapiombante(6b+) oppure seguire verso destra la cengia per tracce tra gli alberi, quindi una breve traversata a destra su roccette facili e quindi dritti per roccette sino al bosco sommitale.