Figerhorn Wendelin Weingarnter Weg

sentiero tipo,n°,segnavia: 42 - 42A
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1920
quota vetta/quota massima (m): 2744
dislivello salita totale (m): 824

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: matte978
ultima revisione: 06/09/13

località partenza: Lucknerhaus (Glor-Berg , Distretto di Lienz )

punti appoggio: Lucknerhaus

cartografia: Kompass 1:50.000 foglio 48

accesso:
Da Kals am Grossglockner si sale lungo la strada a pedaggio (10 € a/r) fino alla Lucknerhaus, al cospetto del Grossglockner.

note tecniche:
Breve gita ad una cima minore della zona attorno al Grossglockner ma molto panoramica anche sulle più lontane cime del gruppo del Grossvenediger. La parte conclusiva è piuttosto esposta ma il sentiero, dedicato a Wendelin Weingartner (pannello descrittivo alla partenza) è comunque ampio e sicuro, necessaria però una minima abitudine all'esposizione.
Alla partenza sono indicate 3h di percorrenza, forse un po' abbondanti (2h15/2h30 sembrano più plausibili).

descrizione itinerario:
Dalla Lucknerhaus (1920m) si prende, poco a sinistra dell’edificio, il sentiero per il Figerhorn (42-42A), dedicato a Wendelin Weingartner: da cui il nome di Wendelin Weingartner Weg.
Il sentiero inizia quindi molto ripido per salire bosco di larici ed abeti rossi alle spalle del rifugio, supera due cancelli in legno per il bestiame e con alcuni stretti zig-zag esce dal bosco (panchina) (2100m ca.) per poi allungarsi in più lieve ascesa sui vasti pascoli dei Greiwiesen.
Si supera un roccione con vicina panchina panoramica per raggiungere infine la tondeggiante sommità del Greibichl (2247m) nei pressi della quale sorge una baita in legno. Poco prima è possibile piegare a destra per salire lungo i vasti prati in direzione della vetta, qui ben visibile di fronte a noi.
Con pendenza costante si sale lungo la massima pendenza superando una piccola costruzione in legno per arrivare ad una conca erbosa a q. 2500m.
Da qui il sentiero sale molto ripido all’aerea cresta di erba e fine detrito che viene raggiunga a q. 2615m ca. e che si affaccia su un canlone di sfasciumi. Si prosegue appena sotto il filo (lato di salita) fino a sormontarlo e salire sul versante opposto con bei panorami sul Grossglockner fino alla croce di vetta del Figerhorn (2744m).
Discesa per lo stesso it.