Castello (Parete del) Nirvana verticale

difficoltà: 8b / 6a obbl / A3
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 600
sviluppo arrampicata (m): 240
dislivello avvicinamento (m): 80

copertura rete mobile
tim : 100% di copertura

contributors: ilcontevlad
ultima revisione: 26/11/12

località partenza: centrale enel (San Giacomo Filippo , SO )

note tecniche:
Bellissima via stile big wall, più unica che rara dalle nostre parti.
Pura arrampicata artificiale non troppo difficile né pericolosa, con un ultimo tiro di libera

Aperta nel 1992 da climber svizzeri

descrizione itinerario:
la relazione originale dà le seguenti difficoltà per i tiri: L1 A2, L2-6 A3, L7 A2, L8 6a,difficoltà di artif classico. secondo noi si attestano su: L1-2 A1+, L2-6 A2, gradi moderni con utilizzo di tutto quanto offre il mercato.
In ogni caso i tiri più difficili si sono rivelati L5 ed L6.

AVVICINAMENTO: dalla centrale enel si raggiunge la base della parete, la via attacca al margine destro del grande tetto basale, per un diedrino con fessura. molto evidente il diedro del secondo tiro che vince il tetto.

L1: salire la fessurina ed il diedro seguente, 8 m di roccia scagliosa, l'unica della via. da un fix si traversa facilmente 10 m a sx alla sosta comoda spit + chiodo

L2: si sale il fantastico diedrone e si esce a sx con un passo che se non si ha il chiodino giusto può risultare molto più ostico.2 fix e 1 chiodo di sosta.

L3: si sale l'evidente fessurina verso sx, alla fine un pressione ed un copperhead portano in sosta, 3 fix.

L4: si segue la fessurina verso sx per poi rientrare verso dx alla comoda sosta su cengetta, 3 fix.

L5: un fix a dx in placca, poi fessurina da pecker e un tettino da friend grossi portano in sosta, dritto sopra la precedente, 3 fix.

L6: a dx per fessurine a 2 fix, poi serie di pecker e chiodi a lama, un fessurone ed un pendolino da alberello portano in sosta, 3 fix.

L7: non fatto, fessurine evidenti sopra la sosta portano a 2 fix ben visibili in alto.

L8, non fatto diedro in libera, 5c-6a.

tutti i tiri sono di 30 m max.

scesi con due doppie, 50m da S6 a S4, 60 m nel vuoto da S4 a terra.

materiale utilizzato:
1 serie di camalot C4 fino al 4
1 serie C4 fino all'1
2 serie camalot C3 fino allo 000
2 serie TCU
2 serie alien
2 serie micronut rp/brass
3 serie nut normali con almeno 15 nut medio piccoli
4 LA
4 KB
2 angle
2 baby angle
1 cliff pika
3 copper head
5 pecker vari
15 rinvii e 15 singolini
Corde fisse o portaledge