Gerberkreuz Südwestgrat

difficoltà: 4 / 4 obbl
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
quota base arrampicata (m): 1500
sviluppo arrampicata (m): 800
dislivello avvicinamento (m): 700

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: attila89
ultima revisione: 24/06/12

località partenza: Mittenwald ( , )

punti appoggio: Mittenwalder Hütte

cartografia: BY10- Alpenvereinskarte Bayerische Alpen- Karwendelgebirge Nordwest

bibliografia: Goedeke- Bayerische Alpen Nortirol; Paniko

note tecniche:
Classicona facile del gruppo del Karwendel, facile e chiodata a chiodi a pressione piuttosto vecchi e fittoni con anello (1) alle soste, roccia buona. 8 tiri, 5 tiri un po' più "impegnativi", il resto si può evitare passeggiando su prati. Comodamente fattibile in giornata partendo in treno da Monaco di Baviera o Innsbruck.

descrizione itinerario:
avvicinamento: si segue il sentiero 290 fino alla Mittenwalder Hütte (1515 m), quindi per un sentiero a destra si raggiunge il Lindenkopf,alla sinistra si nota la cresta. L'attacco ha un chiodo a pressione e una caratteristica clessidra.

descrizione:
I primi due tiri sono per entrare in camino (IV), poi altri due più sullo spigolo (III-IV).
Poi più facile fino ad un'antecima con madonnina alta circa una spanna. Quindi si sale su prati e/o crestina fino al tiro finale, si passa a sinistra della cresta fino ad un'insellatura (molto esposto) dove si trovano due anelli per la sosta, poi si ripassa a destra del filo e c'è il passaggio chiave (V- in relazione o IV/AO, sopravvalutato). Quindi si va in cima (grossa croce).
Due discese possibiliper entrambe si sale fino al Noerdliche Linderspitze e poi
-per la cresta nord (1h) si va a prendere la Karwendelbahn che in pochi minuti riporta alla base (o discesa a piedi, 1h30)
- si prosegue a sud e siprende l'Einrich-Noé Steig, sentiero in parte attrezzato, si arriva alla Bruonsteinhuette (1523 m) e quindi si prosegue per Mittenwald.