Giovo (Punta di Monte)/Jaufenspitze Via dello Spigolo integrale

difficoltà: 5a / 4 obbl
esposizione arrampicata: Nord-Est
quota base arrampicata (m): 2080
sviluppo arrampicata (m): 500
dislivello avvicinamento (m): 230

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: TommyF
ultima revisione: 01/06/12

località partenza: Passo Giovo (San Leonardo in Passiria , BZ )

punti appoggio: Albergo/Rifugio Passo Giovo

cartografia: Monti Sarentini (tabacco)

note tecniche:
Bella salita su ottimo granito con difficoltà molto contenute ma abbastanza remunerativa sia come linea (elegante) e come arrampicata (molto piacevole). I chiodi che servono sono tutti in parete e le soste sono da rinforzare o a volte solo da collegare. Utili comunque friends e nuts.
La variante d’attacco allo spigolo integrale è stata aperta il 30-07-2011 da Tommaso Funaro e Francesco D’aniello; ne è uscito un attacco più logico e più completo, percorrendo infatti integralmente tutto lo spigolo. La roccia è ottima ma ancora un po’ da pulire dall’erba.

descrizione itinerario:
-Avvicinamento: Dal rif. Passo Giovo (1990 m) si scende verso la Val Giovo e con l’itinerario 12b si va verso il monte Lasta Alta / Hochplattspitz. Si percorre il sentiero a mezzacosta fino ad arrivare su un impluvio che scende direttamente dall’attacco (base dello spigolo adiacente al canale nord [vedi foto]). Si risale faticosamente puntando lo spigolo e il canale.
-Itinerario: L’attacco è sullo spigoletto appena a sinistra del canale a destra della vegetazione. I primi 2 tiri della variante d’attacco sono entrambi da c. 60 m, con la prima sosta a destra del canale (2 chiodi da collegare) e la seconda, salendo a sinistra del canale, è sullo spigolo, esattamente sulla cengia con piccolo mugo da dove parte la via classica (2 chiodi da collegare). Da qui con itinerario molto logico e con varie possibilità si sale la via classica dello spigolo fino alla croce di vetta.
-Discesa: La discesa si svolge sulla via normale, con qualche tratto attrezzato.