Portiacha

difficoltà: v4 / a1 / III   [scala difficoltà]
quota partenza (m): 720
lunghezza (km): 200
quota di arrivo (m): 600

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: brunocamol
ultima revisione: 02/05/12

località partenza: Ainsa (Colungo , Provincia di Huesca )

punti appoggio: Alquezar

cartografia: Mapa 1:40000 Sierra y Canones de Guara II n. 15

bibliografia: Barranco Sierra de Guara di Patrick Gimat

note tecniche:
Canyon molto corto e asciutto con 2 calate molto estetiche e strapiombanti di calcite rossa,nera e gialla.
Ancoraggi buoni.
portare 2corde da 35 + 1 di soccorso.
120 mt dislivello
Porre attenzione alla portata del rio Vero inevitabile bagnarsi (consigliata almeno la parte bassa della muta).

descrizione itinerario:
Dalla N 240 Tra Huesca e Barbastro si sale per la A1229 valle del Rio Vero.
Lasciare l'auto su ampio parcheggio al Km. 18.Dal parcheggio si scende a sx su sentiero(5minuti) Si inizia con una C27 molto estetica poi una C10, qualche risaldo in disarrampicata 5-4-3 ed infine la bellissima C 33.quest'ultima si risale il Rio vero si attraversa il guado e si raggiunge sulla riva opposta un vecchio mulino abbandonato poi uno sbarramento.
Si attraversa nuovamente il torrente e si sale sulla sponda sx orografica fino quasi ad un altro parcheggio.
Si taglia in diadonale a dx fino ad intravedere l'evidente sentiero che scende ad un rio secco(Argatin)e poi risale (30 minuti al parcheggio)