Miletto (Monte) traversata a Roccamandolfi per Valle Fondacone

L'itinerario

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1400
quota vetta/quota massima (m): 2050
dislivello totale (m): 1100

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: annibale
ultima revisione: 05/03/12

località partenza: Campitello Matese (San Massimo , CB )

note tecniche:
Itinerario stupendo in una valle misconosciuta e recondita.

descrizione itinerario:
Dal piano di Campitello Matese (1417 m.) si raggiunge il Miletto (2050 m.) per uno dei vari itinerari di salita alla cima (preferibilmente per la Grande Conca e la forcella del Miletto).
Si scende sul versante N,nella V. Fondacone (Funnecone),grande canalone situato tra il Miletto e Colle Tamburo.A circa metà vallone un crestone roccioso (sul quale si elevano i due Campanarielli,di valle e di monte) divide la valle in due bracci:facile quello di sx,impraticabile quello di dx.Tenersi quindi obbligatoriamente alla sx orografica sotto le pendici del Colle Tamburo.Con ripida discesa si raggiunge lo Stazzo di Campanariello (1615 m. circa),sella erbosa situata a cavallo di due vallette,sotto la guglia di monte,in ambiente severo,dominato dalle alte pareti della cresta N del Miletto.Si continua dunque a sx dei Campanarielli per una costa ripida e boscosa.Ancora in un bosco di stupefacente bellezza,largo e sciabilissimo fino ad incrociare una forestale ed ancora più giù ,più o meno fino alla quota di M.1250 circa.Qui diritti non si può più proseguire in quanto il Fondacone continua roccioso per confluire nella V. Grande. Bisogna quindi uscire dalla valle sulla sx orografica (seguendo i segnali rossi del sentiero) e risalire con un traverso circa 40-50 m. di dislivello per raggiungere una sella sulla dorsale che delimita la sx orografica.Si scende da qui ancora a sx nella V. Rima raggiungendo infine una sterrata.Questa conduce in circa 1 Km al paese di Roccamandolfi.