Antoliva (Rio) da Coimo

difficoltà: v3 / a3 / III   [scala difficoltà]
quota partenza (m): 1040
lunghezza (km): 2
quota di arrivo (m): 740

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Calza
ultima revisione: 12/09/11

località partenza: Coimo (Druogno , VB )

note tecniche:
Canyon divertente, caratterizzato da splendide pozze e belle formazioni rocciose. Gli ostacoli si susseguono con continuità
Tutti gli ancoraggi sono ottimamente piazzati e di buona fattura.

descrizione itinerario:
Accesso: da Domodossola si risale la val Vigezzo per la statale 337 in direzione di Locarno; poco dopo un bivio a sinistra per Coimo, all'altezza di una casa (con parcheggio), si trova sulla destra una strada che scende verso il torrente Melezzo e risale in direzione di Dalovio. Subito oltre il ponte c'è uno spiazzo di fronte a un allevamento di trote.

------------------------

Avvicinamento: si affronta la ripida strada a piedi. Si superano la centralina idroelettrica e il passaggio a livello della ferrovia. Si raggiungono le frazioni di Dalovio e Ratto (cartello segnaletico). Da Ratto continuare per la strada che diventa sterrata e dopo una breve serie di tornanti, in corrispondenza di una fontana, si trova sulla sinistra un largo sentiero che si stacca a mezza costa, verso il torrente. Si prosegue fino all'altezza di un casottino dell'acquedotto, dove una traccia permette di guadagnare i pochi metri che ormai ci separano dal letto del rio, nei pressi della presa della centralina elettrica.

Rientro: un gigantesco masso incastrato al centro del greto segna il termine della discesa. Sulla sinistra una comoda traccia in discesa (vecchia canaletta di presa dell'acqua) porta alle auto attraverso il bosco.


Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale